George Ivanovitch Gurdjieff

George Ivanovitch Gurdjieff

nasce nel Caucaso ad Alessandropoli il 13 gennaio 1872.

Nel periodo della prima guerra mondiale inizia a trasmettere il suo metodo attraversando parte dell’impero zarista ormai in dissoluzione e trasferendosi a Mosca.

Nel 1922 approda a Parigi dove fonda l’”Istituto per lo sviluppo armonico dell’uomo”.

Inizia così il periodo di lavoro rivolto a riportare il messaggio della Tradizione all’uomo occidentale.

Di lì parte la sua opera di divulgazione e formazione rivolta a quanti lo vogliono ascoltare.

Contatta personalità di cultura, intellettuali e scienziati nonché semplici persone dei vari paesi europei.

Nel 1924 è negli Stati Uniti dove fonda una estensione del suo Istituto parigino.

Ritorna poi in Europa e prosegue il suo Lavoro fino alla fine della sua vita che avviene ad Avon (Fontainbleau - Parigi) il 29 ottobre 1949.

Alla sua morte lascia diversi gruppi sparsi nei vari paesi europei e oltre.

Accompagnano l’insegnamento pratico una produzione di testi che trattano argomenti diversi inerenti l’Uomo e le sue possibili Realtà.




Centro Studi Tradizionale e di Formazione Interiore
secondo il Metodo di G. Gurdjieff


Il gruppo che opera a Torino nasce per volontà di madame Henriette Lannes, una delle ultime figlie spirituali del maestro.


Il suo fondatore, Renato Zorgnotti, fa per alcuni anni la spola con Lione (anni ' 60), dove incontra periodicamente madame Lannes che viene da Parigi, dividendosi con pari gruppi in formazione a Londra.


Attualmente il “Centro di studio tradizionale e di formazione interiore secondo il metodo di G. Gurdjieff” di Torino prosegue la sua attività rivolta a quanti dimostrano un bisogno di ricerca interiore reale.

Non si confonde né entra in conflitto con altri gruppi che nel nome di Gurdjieff o di altri parlano della ricerca interiore dell’uomo.

La caratteristica di questa scuola è quella di tramandare il messaggio originale di questo insegnamento affinché possa essere raccolto da coloro che si dimostreranno capaci di interpretare, al di là delle parole, il metodo di G.I. Gurdjieff vivendolo in modo pratico sulla propria persona.

Questo è rivolto a far si che la Tradizione dell’Uomo Reale possa continuare a vivere attraverso i tempi.

Se sei interessato ad un contatto diretto puoi inviare una e-mail a questo indirizzo:

info@gurdjieff-to.it

Oppure utilizza l'apposito form di invio.

Ti salutiamo

Il "Centro di studio tradizionale e di formazione interiore secondo il metodo di G. Gurdjieff"
Torino